Il cuoco professionista: il libro di cucina professionale firmato ReD Academy

Categoria: Blog 

Un libro di cucina professionale pensato per chi desidera diventare chef e lavorare nell’alta ristorazione. Ma anche un libro fondamentale per chiunque abbia la passione per i fornelli, creato da esperti professionisti del settore. Il cuoco professionista. Manuale di teoria e tecniche di cucina è nato per accompagnare gli allievi del nostro corso Professionale Cuoco, che permette di ottenere un diploma riconosciuto sia dal Ministero del Lavoro che a livello europeo. Ed è ora disponibile per l’acquisto su Amazon, pubblicato da Trenta Editore.

Descrizione del manuale

Il libro Il Cuoco professionista racchiude, in poco meno di 300 pagine, tutte le informazioni sul mondo della cucina. Nozioni, dati, cenni storici, ma anche le attrezzature, le norme igienico-sanitarie, gli ingredienti, le preparazioni e i trucchi del mestiere con illustrazioni, immagini e tabelle. Un percorso che illustra, in modo dettagliato, tutti i vari aspetti della cucina. Anni di esperienza teorica e pratica che arrivano direttamente da docenti, nutrizionisti, pasticceri, manager e divulgatori del mondo della nostra società di Ricerca&Sviluppo, fondata nel 2011 con l’obiettivo di divulgare l’arte culinaria del nostro paese.

Tredici capitoli, l’ultimo costituito da un utilissimo glossario, per conoscere la cucina e la ristorazione, da un punto di vista assolutamente privilegiato.

I capitoli del libro

Il primo capitolo del libro Il cuoco professionista è dedicato all’alimentazione: dall’invenzione della cucina fino ai suoi innumerevoli cambiamenti nel corso degli anni e delle epoche. Non mancano dei paragrafi dedicati alle varie proprietà nutritive dei cibi, a come avviene il processo digestivo e ai disturbi più comuni della condotta alimentare.

Nel secondo capitolo, invece, si parla di sicurezza alimentare e di normative igienico-sanitarie: elementi di microbiologia, allergie e intolleranze, regimi alimentari, cottura dei vari alimenti e le caratteristiche dell’HACCP.

Il terzo capitolo del libro professionale di cucina ReD è dedicato all’organizzazione della brigata. Tutte le figure professionali coinvolte in cucina e nel servizio di sala, il loro ruolo e il rapporto tra chi prepara i piatti e chi deve servirli. Ma anche l’attrezzatura necessaria in cucina.

Dal quarto capitolo fino al dodicesimo vengono passati in rassegna i vari alimenti. Ossia la farina, la pasta e il pane; il riso; i cereali e i legumi; la carne; il pesce; le uova; le salse e i fondi di cottura; gli ortaggi e, infine, i dessert. A seconda del tipo di materia prima trattata, vengono descritte le tipologie, le ricette più diffuse o tipiche, le diverse caratteristiche, lavorazioni e cotture.

Nel capitolo dedicato alle farine, vengono elencati anche i diversi tipi di pasta e le fasi della panificazione. Del riso è possibile scoprire varietà e cotture, così come le peculiarità dei cereali e i tipi di legumi. Della carne vengono catalogati tagli e metodi di cottura, mentre il pesce è classificato rispetto al proprio habitat e ne vengono inoltre descritte le tecniche per la pulizia. Uova e salse sono affrontate raccontando le loro caratteristiche nutrizionali, preparazioni e abbinamenti. Gli ortaggi vengono classificati rispetto alla loro stagionalità e tipologia, con tagli e preparazioni. Il penultimo capitolo è interamente riservato alla pasticceria, un settore che non può essere trascurato da un aspirante chef: dalle masse montate a quelle friabili; dalle creme ai diversi tipi di praline.

Nel glossario, oltre a una raccolta di termini comunemente impiegati nei settori della ristorazione e dell’hotellerie, è presente anche un elenco delle principali associazioni professionali.

Il cuoco professionista. Manuale di teorie e tecniche di cucina è una risorsa preziosa che non può mancare in libreria. Un libro di cucina professionale chiaro ed esaustivo e testo obbligatorio per gli allievi chef e i cuochi amatoriali. Ma anche una lettura piacevole per chiunque voglia scoprire qualcosa in più su quello che portiamo a tavola ogni giorno.

Diventare Cuoco professionista

Lavorare come chef è il sogno di tutti coloro che si rivolgono alla nostra scuola di cucina. Una professione molto ambita, in grado di regalare molte soddisfazioni, ma che necessità di un’adeguata preparazione. Il nostro libro di cucina professionale mostra proprio quanto la conoscenza teorica degli alimenti e quella pratica delle cotture sia fondamentale. O anche come uno chef debba anche rispettare determinate normative e conoscere tutto ciò che ruota intorno alla ristorazione.

Il corso cuoco professionista ha una durata di 800 ore, di cui:

  • 191 ore di lezioni teoriche nelle cucine professionali e attrezzate della scuola
  • 329 ore di lezioni pratiche, sempre nelle cucine della scuola
  • 280 ore di stage formativo fuori la scuola

Un percorso dal ricco piano didattico, con docenti – anche stellati – scelti tra i migliori specialisti in diversi ambiti. Non solo chef esperti, ma anche mastri pasticceri, produttori, enologi, tecnologi alimentari, esperti in food management. A fine corso cuoco professionale: diploma riconosciuto a livello Europeo e dal Ministero del Lavoro con il codice NUP 5.2.2.1.0.

La nostra scuola offre anche un corso Pasticcere Professionista di 400 ore, sempre in partenza il 23 settembre 2019, che consente di ottenere un attestato pasticcere riconosciuto a livello Europeo.

Clicca sulla copertina e acquista il libro su Amazon!

Il-cuoco-professionista.-Manuale-di-teoria-e-tecniche-di-cucina-red-academy

Potrebbe interessarti anche:

Bakery house: tradizione o innovazione?

Macaron: storia e ricetta

Brioche e cornetti della tradizione italiana. E le differenze con il croissant