Corso Piatti iconici anni '80

Svuota
Indietro

LA CUCINA ANNI ’80… In chiave moderna!

A spasso nel tempo – I piatti iconici degli anni 80 rivisitati in chiave moderna dallo chef Massimo Polidori

 

Descrizione

Quante volte ascoltando una canzone ti è capitato di fare un tuffo nei tuoi ricordi? E assaggiando particolari ingredienti o piatti? A noi succede spessissimo, per questo motivo vogliamo portarti indietro nel tempo per riscoprire (se sei un millennial o boomer) o assaggiare per la prima volta (se fai parte della generazione Z,Y,X e tutto il cucuzzaro) piatti iconici della cucina degli anni ’80!!!

Insieme allo chef Massimo Polidori faremo un viaggio nel tempo e prepareremo piatti tipici degli anni ’80 rivisitati, ammodernati, più gustosi e divertenti degli originali.

Per il secondo appuntamento abbiamo scelto un’epoca in cui la cultura gastronomica italiana non badava più al gusto e ai sapori, voleva solo sperimentare ed essere trendy, dove ci fu il boom dei piatti veloci da preparare e adatti più ai single che alle famiglie: pasta aglio, olio e peperoncino, panini e risotti imbarazzanti. Una vera e propria rottura tra il modo di mangiare e l’aspetto fisico. Cheeseburger inondati di salse, patatine fritte e panini non sempre garantivano un fisico snello e atletico come i modelli dell’epoca imponevano, quindi arrivano yogurt e cereali. Fu così che il pranzo della domenica all’italiana subì un duro, durissimo colpo.

Anche se non propriamente gustose e nutrienti, alcune delle ricette degli anni ’80 sono rimaste nei nostri cuori (chi lo sa poi il motivo) e ancora oggi di fronte a un piatto di paglia e fieno impugniamo la forchetta con vigore e ci asciughiamo la lacrimuccia. Ma quali sono queste ricette?

Piano didattico

I piatti che realizzeremo insieme allo chef Massimo Polidori:

  • Tagliatelle paglia e fieno al ragù di cortile
  • Polpette e piselli
  • Panna cotta

Quando:

  • 27 giugno ore 18.30
  • Docente: Massimo Polidori
  • Euro 85

Se desideri ulteriori informazioni contattaci:
Telefono: 0872.63 34 24
E-Mail: info@redresearch.it