FORGOT YOUR DETAILS?

MENU

Storia e ricetta (Video) del Tronchetto di Natale al cioccolato

giovedì, 14 dicembre 2017 / Pubblicato in News

Quali sono i dolci natalizi tradizionali? Pandoro, panettone, torrone e… il Bûche de Noël, direbbero i francesi, ovvero il nostro Tronchetto di Natale. Dolce al cioccolato realizzato con pan di spagna bagnato di rum e ripieno di crema al cacao, ricoperto di cioccolato nella sua caratteristica forma che ricorda un ciocco di legno. Morbido e gustosissimo, la ricetta di questo dolce risale al 1945, in Francia, dove fu realizzato per la prima volta in riferimento alla tradizione natalizia del “Ciocco di Natale”.

Natale e usanze popolari: il Ciocco di Natale

Quella del Ciocco di Natale è un’usanza popolare che le prime testimonianze fanno risalire al XII secolo, precisamente in Germania. Secondo la tradizione, il giorno di Natale, il capofamiglia doveva accendere nel camino un ceppo di legno e lasciarlo bruciare per tutti e dodici i giorni successivi, fino all’Epifania. I resti del ceppo venivano poi conservati per il loro valore propiziatorio e di buon auspicio per un raccolto abbondante, per la salute del bestiame e per la fertilità delle donne. Dalla Germania, questa usanza si è poi diffusa nei paesi della Scandinavia, in Gran Bretagna e in Francia, fino a raggiungere le Alpi, la penisola balcanica e quella iberica. Ogni Paese ha poi sviluppato proprie peculiarità, come nella scelta del tipo di legno da bruciare e delle formule di buon augurio che andavano ad accompagnare l’accensione del Ceppo.

Video: il nostro Tronchetto al Cioccolato

La ricetta del Tronchetto di Natale al Cioccolato

Mangiare o regalare come dolce il Tronchetto di Natale, è considerato ancora oggi, in continuità con la tradizione popolare, di buon auspicio. Prepararlo in casa è facile, basta seguire la ricetta del Tronchetto al cioccolato che vi suggeriamo di seguito.

Ingredienti:

325 gr di albume
300 gr di zucchero
300 gr di tuorli
65 gr di farina
65 gr di fecola
65 gr di cacao
125 gr di panna fresca
90 gr di cioccolato fuso
Rum

Procedimento:

Unire in una ciotola 325 gr di albume e 65 gr di zucchero, mescolando bene con l’aiuto di una frusta elettrica e montarli a spuma. Porre da parte il composto e passare alla fase successiva, in cui verranno uniti i 300 gr di tuorli a 250 gr di zucchero, sempre mescolati con l’aiuto della frusta elettrica. Unire i due composti amalgamandoli bene, fino a creare un composto cremoso e omogeneo.

Setacciare insieme i 65 grammi di farina, fecola e cacao e mescolarli poco alla volta al composto precedentemente realizzato.

Stendere il composto in uno stampo di silicone di forma rettangolare e farlo cuocere in forno per 10 minuti, ad una temperatura di 200°C. Una volta sfornato lo stampo, lasciare freddare il pan di spagna al cacao che avete realizzato.

Nel mentre, preparare la crema ganache (crema al cioccolato) unendo 125 gr di panna fresca a 90 grammi di cioccolato fuso.

Bagnare il pan di spagna con del rum e stendervi sopra la crema ganache appena realizzata.

Con l’aiuto della carta forno, arrotolate il pan di spagna e ponetelo in uno stampo ricoperto con il resto del composto di uova e cacao inizialmente preparato. Il vostro rotolo di pan di spagna e crema ganache, avrà ora la forma di un perfetto tronchetto al cioccolato. Estraetelo dallo stampo e guarnitelo a vostro piacimento su un vassoio per dolci.

Noi lo abbiamo decorato con cacao spolverato a velo, babà al rum e more.

corso professionale pasticcere

REGALA UN CORSO

Scegli un regalo diverso, originale e speciale per chi ha la passione per la cucina!

RICHIEDI INFORMAZIONI

Contattaci per le attività di R&D e le iscrizioni ai corsi.

ISCRIVITI AI CORSI

Iscriviti! Puoi scegliere la formula del corso che preferisci.